RIAPERTURA MUSEI DI LONGIANO - Comune di Longiano (FC)

Eventi - Comune di Longiano (FC)

RIAPERTURA MUSEI DI LONGIANO
-

Riapertura dei musei sabato 1° e domenica 2 maggio, con prenotazione nei week-end.
Castello e Fondazione Balestra già aperti da martedì 27 aprile.


Sabato 1° maggio torneranno attivi tutti i musei di Longiano, in seguito all’ingresso della Regione Emilia-Romagna in “zona gialla”. Dopo gli scorsi mesi di chiusura dovuta alle misure di contenimento dell’epidemia di covid-19, che hanno visto la Regione in zona rossa e arancione,  da martedì 27 aprile riapre il Castello Malatestiano / Fondazione Tito Balestra, con apertura tutti i giorni eccetto il lunedì, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00, con ingresso a pagamento (gratuito per i residenti a Longiano).
Sabato 1° maggio alle ore 15.00 riaprono al pubblico anche Museo Italiano della Ghisa, Galleria delle Maschere, Museo del Territorio e Museo d’Arte Sacra, con apertura nei pomeriggi di sabato e domenica nel pomeriggio.
Anche il Rifugio Bellico tornerà ai normali orari di apertura, ovvero tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00 circa.

Come indicato nell’ultimo decreto legge in materia di contenimento dei contagi, i musei nel fine settimana saranno visitabili solo su prenotazione almeno un giorno prima. Per prenotare la visita al Castello Malatestiano / Fondazione Tito Balestra: tel 0547 665850 (negli orari di apertura), oppure mail a info@fondazionetitobalestra.org.
Per gli altri musei, si può prenotare chiamando l’Ufficio Turistico allo 0547 665484 (dal mercoledì al venerdì h 9.20-12.30; sabato e domenica h 9.20-12.30 e 15.00-18.00) oppure con una mail a iat@comune.longiano.fc.it.

Pubblicato il 
Aggiornato il