Permessi di circolazione per invalidi - Comune di Longiano (FC)

guida ai servizi - Comune di Longiano (FC)

Permessi di circolazione per invalidi

Contatti:
Istruttori Amministrativi:
Santina Raggi Tel. 0547666455
Elisa Rinaldi Tel. 0547666456
E-mail: scuola@comune.longiano.fc.it

Cos'è: Il permesso per invalidi (contrassegno azzurro) è valido su tutto il territorio nazionale e su quello degli stati dell'Unità Europea ed ha una validità di 5 anni dalla data del timbro di emissione, dopodichè occorre richiedere il rinnovo. In caso di inabilità temporanea, ad es. in caso di infortunio, è possibile richiedere un permesso temporaneo.
Il permesso consente di circolare nelle aree pedonali e parcheggiare negli stalli riservati agli invalidi, senza l'obbligo del rispetto dei limiti di tempo se lasciati in sosta nelle aree a tempo determinato. Il permesso non consente il parcheggio negli stalli riservati ad altre categorie (residenti, taxi, ecc).
I possessori del permesso che non sostano negli stalli riservati ma nei normali parcheggi a pagamento come previsto dalla legge sono tenuti a pagare.
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Occorre presentare il certificato dell'Azienda USL, Servizio Igiene Pubblica, o verbale Inps che attesti la ridotta capacità di deambulazione.
Se il permesso precedente aveva una validità di 5 anni è sufficiente consegnare un certificato rilasciato dal proprio medico curante che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio del permesso stesso.
Se il permesso precedente aveva validità temporanea, inferiore ad anni 5, occorre richiedere un nuovo permesso.
Documenti da presentare: - Certificato Azienda USL o verbale Inps (o certificato del medico curante in caso di rinnovo del contrassegno) - n.1 fototessera - Documento di riconoscimento del richiedente e dell'eventuale delegato - n.2 marche da bollo da € 16,00 (solo in caso di inabilità TEMPORANEA)
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Comunale Amalia Giannetti
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizi alla persona
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi alla persona

Moduli Collegati al Procedimento

Pubblicato il 
Aggiornato il