Assegno nuclei con almeno 3 figli - Comune di Longiano (FC)

guida ai servizi - Comune di Longiano (FC)

Assegno nuclei con almeno 3 figli

Cos'è: E' un assegno concesso ai Comuni e pagato dall'INPS, destinato a nuclei famigliari composti almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente medesimo o del coniuge o da essi ricevuti in affidamento preadottivo. Tale prestazione è cumulabile con qualsiasi altro trattamento di famiglia e non costituisce reddito ai fini fiscali e previdenziali.
Chi può richiederlo: Cittadini italiani e dell'Unione europea residenti, cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché famigliari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, cittadini extracomunitari con il riconoscimento di status di rifugiato politico e di protezione sussidiaria;

Nuclei famigliari con risorse reddituali e patrimoniali non superiori a quelle previste dall'Indicatore della Situazione Economica (I.S.E.) valido per l'assegno. Per l'anno 2014 la soglia di riferimento ISE è pari a 25.384,91 euro per un nucleo di 5 componenti di cui almeno tre figli minori. Se il nucleo ha un numero di componenti diverso, la soglia relativa alla situazione economica viene ridefinita sulla base del numero dei componenti.

Il requisito economico è riparametrato sulla base della scala di equivalenza prevista dal D.Lgs n. 108/98 – rif. Comma I, art. 65 legge 448/1998.
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : L'assegno può essere richiesto tutti gli anni fino a quando permangono i requisiti reddituali e sono presenti 3 minori nel nucleo famigliare ( in questo caso il diritto cessa dal 1° giorno del mese successivo a quello in cui viene a mancare il requisito relativo alla composizione del nucleo).
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Comunale Amalia Giannetti
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizi Sociali
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi Sociali

Moduli Collegati al Procedimento

Documenti allegati

Pubblicato il 
Aggiornato il