Imposta comunale sulla Pubblicità - Comune di Longiano (FC)

Uffici e Servizi | Servizi Finanziari e Tributi | Imposta comunale sulla Pubblicità - Comune di Longiano (FC)

Imposta comunale sulla Pubblicità


Presupposto per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità è la diffusione di messaggi pubblicitari effettuata attraverso forme di comunicazione visive o acustiche diverse da quelle assoggettate al diritto sulle pubbliche affissioni, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o da tali luoghi percepibili (art. 5, c. 1, D.Lgs. n. 507/1993); ai fini dell'imposizione, si considerano rilevanti i messaggi diffusi nell'esercizio di un'attività economica allo scopo di promuovere la domanda di beni o servizi, ovvero finalizzati a migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato (art. 5, c. 2, D.Lgs. n. 507/1993).
Il servizio comunale delle pubbliche affissioni è inteso a garantire specificatamente l'affissione, a cura del comune, in appositi impianti pubblici a ciò destinati, di manifesti di qualunque materiale costituiti, contenenti comunicazioni aventi finalità istituzionali, sociali o comunque prive di rilevanza economica, ovvero, ove previsto, e nella misura stabilita nelle disposizioni regolamentari di messaggi diffusi nell'esercizio di attività economiche
Il servizio è svolto dal concessionario: ICA s.r.l. –

Il funzionario responsabile  dell'Imposta è il Rag. Oscar Giannoni – Amministratore Unico Ica s.r.l., aggiudicatario del servizio di accertamento e riscossione dell'Imposta sulla Pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni.


Modulistica e Regolamento

Il concessionario per la riscossione ha pubblicato su Internet la modulistica relativa all'Imposta. Di seguito si riporta il link relativo a modulistica e informazioni.


Allegati:

Link:

Pubblicato il 
Aggiornato il