Amministrazione trasparente

 

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Albo Pretorio

Albo Pretorio

NEWS

« Indietro

TEATRO PETRELLA - "RACCOLTI", STAGIONE 2018-19

"RACCOLTI": LA STAGIONE 2018-19 del TEATRO PETRELLA

La nuova stagione del Teatro Petrella è ormai al via. La gestione del calendario continua in collaborazione con la società Cronopios, che, con l'abituale impegno e con l'esperienza organizzativa che la contraddistingue, ha approntato un cartellone di tutto rispetto, con l'obiettivo di creare una stagione che possa accrescere sempre di più il prestigio del nostro Teatro, con spettacoli di livello rivolti a tutte le fasce di pubblico. Un programma che prevede, come già nella tradizione del Petrella, residenze, anteprime, comicità, musica, con illustri ritorni e molte novità assolute. Tutto ciò con l'intenzione di incontrare i gusti del pubblico che con affezione segue nel tempo la programmazione, ma anche per intercettare un pubblico nuovo specialmente tra le giovani generazioni. È lo spettatore che rende grande un teatro. Mi auguro, altresì, che tanti longianesi continuino a sostenere, con la partecipazione alle attività proposte, il loro splendido teatro.

Attilio Maroni
Assessore alla Cultura del Comune di Longiano

 

 

Il Teatro Petrella prende il via con una serata di festa, fra tarante e musica da barberia nello stile dell'inimitabile autore e mandolinista Mimmo Epifani. La serata è un'importante occasione per incontrare il pubblico affezionato e presentare la Stagione 18.19, che "raccoglie" i frutti di quattro anni di lavoro e "accoglie" artisti e compagnie che hanno scelto il Petrella come sede privilegiata di residenza per prove e anteprima delle loro produzioni.
A seguire, la Compagnia Nina's Drag Queen presenta  "Queen Lear" una rilettura in chiave moderna del Re Lear di Shakespeare; con "Al dutaur di màt",  con Vito affiancato dagli attori della Compagnia Arte e Salute e con lo spettacolo per ragazzi "In cerca di Alice", promosso dall'Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna nell'ambito di "Teatro e Salute Mentale",  sarà celebrato  il quarantennale della "Legge Basaglia". A completare la sezione teatro un'originalissima rilettura dei "Sei personaggi in cerca d'autore" della Compagnia Scimone Sframeli, il primo studio di "Sorelle", di Marina Massironi e Nicoletta Fabbri , tratto da un  testo di Lidia Ravera, la prima nazionale di "Sagapò" del clown brasiliano Andrè Casaca e il ritorno a Longiano di Lucia Vasini con l'inedito "Luci". La sezione musicale ha come protagonisti  Cristina Donà, il giovane cantautore romagnolo Andrea Amati e un nuovissimo progetto dell'istrionico Vincenzo Vasi. Per la danza il ritorno a Longiano di Daniele Albanese accompagnato da Eva Karczag, storica danzatrice della Compagnia di Trisha Brown e due residenze creative, Luna Cenere e Masako Matsushita nell'ambito del progetto "Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi". Da quest'anno gli spettacoli di danza sono inseriti all'interno di E' BAL – Palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea, un progetto di rete promosso da ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare.

Sito ufficiale: www.ilteatropetrella.it

Stagione 2018-19: http://ilteatropetrella.it/stagione-18-19

 

 

 


ORARIO APERTURA UFFICI COMUNALI

DÉPLIANT TURISTICO

VERSIONE ITALIANO / INGLESE

VERSIONE FRANCESE / TEDESCO

FONDAZIONE BALESTRA

http://www.fondazionetitobalestra.org/

PROTEZIONE CIVILE

AMIANTO - Informazioni